perche' tanta differenza??

Il posto giusto per raccontare qualcosa di sè e presentarsi agli altri utenti.

perche' tanta differenza??

Messaggioda scintilla » 14/04/2012, 3:08

dott. Ortolani,signora Ada buon giorno.volevo chiedere perche c e tutta questa differenza tra le nostre linee guida e quelle francesi?qui chi senti senti(apparte voi)dicono che un test a 6 settimane e rassicurante ma lontano dall essere definitivo.invece leggendo le linee guida francesi si parla proprio di certezza di non avere nulla con un test a 6 settimane di 4 generazione.che dati scentifici ci sono che possono avvalorars la tesi francese?su cosa si basa questa certezza?grazie davvero
scintilla
Utente
Utente
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 04/04/2012, 22:58

Re: perche' tanta differenza??

Messaggioda ada » 16/04/2012, 13:54

In Italia, come tutte le cose, arriviamo sempre dopo, anche con i farmaci siamo stati gli ultimi ad inserirle nei prontuari, un po' per troppa precauzione un po' per le lungaggini del rinnovo delle linee guida. Comunque nei centri preposti per il tst ormai tutti danno un esito certo a 4 mesi.

Ada
Avatar utente
ada
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 791
Iscritto il: 07/11/2010, 16:16

Re: perche' tanta differenza??

Messaggioda scintilla » 16/04/2012, 18:33

Scusami ada ho capito bene 4 mesi????grazie dell attenzione
scintilla
Utente
Utente
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 04/04/2012, 22:58

Re: perche' tanta differenza??

Messaggioda ada » 17/04/2012, 10:06

Scusa ho sbagliato volevo scrivere 4 settimane.

Ada
Avatar utente
ada
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 791
Iscritto il: 07/11/2010, 16:16

Re: perche' tanta differenza??

Messaggioda scintilla » 17/04/2012, 12:09

Haaaaaa ok ti ringrazio...ti giuro che per un attimo mi si e gelato il sangue...grazie :D
scintilla
Utente
Utente
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 04/04/2012, 22:58

Re: perche' tanta differenza??

Messaggioda scintilla » 18/04/2012, 22:58

Scusate se possibile vorrei un altra delucidazione. Su che base si dice che un test a 6 settimane e definitivo?da chi sono confermati?sono affidabili come studi?si registrano sieroconversioni dopo i 30 giorni?l italia perche si rifiuta di dire che un test e definitivo,anzi dicono che si e attendibile ma ben lontano dall essere definitivo.spero abbiate la pazienza di rispondermi a tutto cosi da chiarire le idee a me ma credo anche a molti altri
scintilla
Utente
Utente
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 04/04/2012, 22:58

Re: perche' tanta differenza??

Messaggioda ada » 19/04/2012, 13:36

Tutte queste risposte le da la letteratura scientifica che si base su sperimentazioni effettuate nei centri di ricerca in tutto il mondo, sta poi alle varie nazioni farle propeie e inserirele nelle linee guida nazionali.

Ada
Avatar utente
ada
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 791
Iscritto il: 07/11/2010, 16:16


Torna a Mi presento: conosciamoci meglio!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite