Unconsiglio

Archivio delle risposte della Dott.ssa Patrizia Ortolani del Reparto Malattie Infettive dell'Ospedale di Rimini sui comportamenti a rischio di infezione HIV/AIDS.
Le risposte ai nuovi quesiti sono a cura dei volontari dell'Associazione NPS Italia Onlus nel forum apposito
Si prega di non porre domande ripetute su situazioni simili e/o per le quali è già stata data risposta che è consultabile da tutti, o domande dove il rischio descritto è solo teorico o assurdo o eccentrico.
Tali domande verranno automaticamente cancellate senza ulteriori spiegazioni.
Questo servizio non vuole e non può sostituirsi in alcun modo al contatto diretto con un operatore sanitario.
Il trattamento dei dati degli utenti osserva le disposizioni della legge sulla privacy.
Regole del forum
Si prega di non porre domande ripetute su situazioni simili e/o per le quali è già stata data risposta che è consultabile da tutti o domande dove il rischio descritto è solo teorico, ipotetico o assurdo o eccentrico.
Si prega inoltre di evitare la descrizione dettagliata di particolari irrilevanti ai fini della valutazione del rischio corso.
Tali domande verranno automaticamente cancellate senza ulteriori spiegazioni.

Si prega di non riproporre tali domande ripetutamente tramite messaggi privati al medico perchè la sua risposta tra forum pubblico e messaggi privati non cambierà.

Si ricorda che l'utilizzo di messaggi privati al medico non è giustificato, vista la possibilità di postare in anonimato sul forum.



E' vietato agli utenti rispondere ai messaggi postati da altri utenti.
Le risposte in questo forum sono riservate agli esperti e agli amministratori.
Gli utenti che insistono con questo comportamento verranno sospesi dal forum.

Unconsiglio

Messaggioda Fulgensio81 » 23/02/2016, 20:21

Buongiorno a tutti,vorrei un parere da voi utenti esperti e gentili e da qualche dottore..Allora io ho 31 anni..vi prego di rispondermi non ce la faccio piu
Il 25 luglio ebbi un rapporto a rischio,rottura condom io parte insertiva rapporto anale ma me ne accorgo solo alla fine..successivamente il 25 di settembre un nuovo rapporto a rischio,pratico una fellatio senza eiaculazione nella mia bocca..
il 10 ottobre accuso linfonodi dolenti alle ascelle,collo,ginocchia in diverse zone,zone che nn sapevo nemmeno che esistessero,mai avuti questi sintomi in vita mia..lingua bianca patinata e dolori muscolari.. il giorno dopo vado in un laboratorio accreditato ed eseguo un test chemiluminescenza quarta generazione,una pcr quantitativa,ebv,toxoplasmosi,cmv,erpes virus tutto negativo tutti questi test a 20 giorni dall ultimo rapporto a rischio e 75 dal primo..il 5 dicembre ripeto il test nel laboratorio e la dottoressa del laboratorio m dice che il test e di ultima generazione il 2 febbraio eseguo il test combo di nuovo con sifilide epatite b e c emocromo completo tutto negativo e nella norma quindi dall ultimo rapporto a rischio sono passati 4 mesi.. il problema è che ho i linfonodi gonfi al collo delle palline che m portano un bruciore su tutta la faccia e sotto le ascelle,poi dolori sui ginocchi e nel polpaccio..ecografia ai linfonodi di nuovo risultano reattivi mentre al collo sono ingranditi..Grazie di cuore a tutti.. voi che dite?
Fulgensio81
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 23/02/2016, 20:08

Re: Unconsiglio

Messaggioda ada » 26/02/2016, 15:11

Buongiorno,

questo è un forum dedicato alle donne per questi argomenti ci sono altri forum.

Per rispondere alle tue domande ti posso dire che la cosa certa è che non hai l'hiv e tutte le malattie per cui hai fatto il test.
I linfonodi si gonfiamo quando abbiamo delle infezioni di qualsiasi genere perchè si mettono al lavoro per difendere il corpo. Vai dal tuo medico curante e fai altri accertamenti. Se i linfonodi ingrossati sono nel collo possono riguardare magari la gola o i denti, magari basta fare un tampone alla gola per vedere se ti sei presa o qualche batterio o un virus.

Ada
Avatar utente
ada
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 791
Iscritto il: 07/11/2010, 16:16


Torna a Test e comportamenti a rischio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti