Inaugurata nuova casa alloggio per malati a Genova


E’ stata inaugurata nel pomeriggio la nuova casa alloggio per malati di Aids ”Tartaruga levante” situata sulla collina di Trasta e gestita dal CEIS, il Centro di Solidarieta’ di Genova.


Grazie a questa nuova struttura il CEIS sara’ in grado di ospitare 15 persone con problemi legati al virus HIV. La nuova casa-alloggio ospitera’ persone di ambo i sessi che verranno seguite da una equipe multi-professionale composta da educatori, infermieri, un medico ed uno psicologo.

”L’attenzione alla salute – ha spiegato il responsabile della struttura Ramon Fresta – sara’ un aspetto fondamentale, ma sara’ ugualmente importante il lavoro educativo e sociale per favorire la massima reintegrazione”.

”Il nostro obiettivo – ha aggiunto – non e’ una casa modello hospice ma un luogo dove riattivare tutte le risorse possibili delle persone ospitate”. La Liguria e’ una delle regioni italiane con la piu’ alta percentuale di persone colpite dal virus HIV tra la popolazione residente. Le ultime stime parlano di 4500/4800 persone con HIV o AIDS.


Nel 2009 ci sono stati 9 decessi per AIDS ed ogni settimana sono state fatte 2 o 3 nuove diagnosi di HIV su persone con una eta’ media di 40 anni.


FONTE: unità .it
Canale informativo: Poloinformativohiv.it