Pagina 1 di 1

dottoressa ho bisogno di un consiglio

MessaggioInviato: 30/04/2012, 14:41
da scintilla
Gentilissa dottoressa.avrei bisogno di un suo consiglio,come si ricorda ho effettuato un test a 6 settimane nel miglio laboratorio privato della mia citta certificato dalla regione e con marchio di qualita iso 9001-2008 ora so che la doc ortolani mi ha detto che e definitivo ma ho paura lo stesso e le spiego il perche'....sono due sere che mi sogno che rifaccio il test e quest ultimo risulta positivo e la dottoressa nel sogno mi dice che gli anticorpi possono aumentare,questo lo ammetto mi da un po di ansia secondo lei da cosa puo essere dovuto questo?cioe non ki ero mai sognato di effettuare dei test hiv invece ora che sono un po piu tranquillo zac eccolo li.
In piu ora mi sto rivedendo con una ragazza che ha effettuato quei cavolo di test sulla saliva(vanno tanto di moda ora da quanto ho capito) na non sono certo che il suobrisultato sia affidabile ed ho un po di ansia anche se all ospedale gli hanno detto che sono sicuri.con lei non ho avuto penetrazioni ma solo baci molto profondi e petting.cosa devo fare?i miei malesseri generalizzati(un po di problemi di feci,un po di mal di gola ecc...) possono essere dovuti a cosa all ansia o ad altro?la ringrazio dell attenzione buon primo maggio

Re: dottoressa ho bisogno di un consiglio

MessaggioInviato: 30/04/2012, 16:00
da ada
In attesa che la psicologa ti risponda ti posso tranquillizzare scrivendoti che i test salivari sono sicuri, sono certi nella negatività e dubbi nella positività che va confermata con un esame ematico.
Per quanto riguarda il tuo malessere può essere causato dagli sbalzi di temperature che caratterizzano il periodo.

Stai tranquillo e tutto passerà.

Ada

Re: dottoressa ho bisogno di un consiglio

MessaggioInviato: 05/05/2012, 20:12
da valentinapenta
"..sono due sere che mi sogno che rifaccio il test e quest ultimo risulta positivo e la dottoressa nel sogno mi dice che gli anticorpi possono aumentare,questo lo ammetto mi da un po di ansia secondo lei da cosa puo essere dovuto questo?cioe non ki ero mai sognato di effettuare dei test hiv invece ora che sono un po piu tranquillo zac eccolo li.
In piu ora mi sto rivedendo con una ragazza...con lei non ho avuto penetrazioni ma solo baci molto profondi e petting.cosa devo fare?i miei malesseri generalizzati(un po di problemi di feci,un po di mal di gola ecc...) possono essere dovuti a cosa all ansia o ad altro?"

Caro Scintilla,
ritengo che i sogni che lei ha descritto siano collegabili non tanto alla paura di aver contratto il virus, quanto al fatto che la sua vita sessuale le provochi forte ansia e preoccupazione.
Forse sta spostando sul corpo delle paure che potrebbero riguardare le sue relazioni intime.
Quando si utilizza il meccanismo della somatizzazione si scaricano sul corpo ansie e stati affettivi negativi che possono provocare sintomi come quelli che lei lamenta.

Cerchi, come gia' le ho scritto, di affrontare la natura di queste sue paure, magari anche con l'aiuto di un professionista e di capire l'oggetto reale delle sue preoccupazioni.
Saluti

Dott. Valentina Penta

Re: dottoressa ho bisogno di un consiglio

MessaggioInviato: 08/05/2012, 18:52
da scintilla
Carissima dott. Penta ho seguito il consiglio della dottoressa ortolani e ho ripetuto il testa due mesi e mezzo dal mio rischio cosi da dissipare ogni dubbio.ormai credo che posso stare sereno definitivamente senza aspettare i tre mesi(test di 4 generazione semore nella stessa clinica privata).ora siccome e passato all incirca un mese da un bacio alla francese molto profondo ora mi sorgono due paure...presupponiamo che ho preso appuntamento con uno psicologo.stamane ho chiesto al lab se potevo avere i risultati in giornata e infatti alle 16 era tutto pronto.con esito assenti.non vorrei che ci fosse un errore nel test o che non sia stato proprio eseguito.ne ho sentite tante....lei pensa che sto impazzendo?in piu spero di non dover ripetere anche il test per il bacio perche impazzirei.nell attesa solo che la lady in questione e MOLTO A RISCHIO IN QUANTO MOLTO LIBERTINA.grazie dell attenzione doc.la ringrazio del supporto

Re: dottoressa ho bisogno di un consiglio

MessaggioInviato: 14/05/2012, 13:03
da valentinapenta
"Carissima dott. Penta ho seguito il consiglio della dottoressa ortolani e ho ripetuto il testa due mesi e mezzo dal mio rischio cosi da dissipare ogni dubbio.ormai credo che posso stare sereno definitivamente senza aspettare i tre mesi(test di 4 generazione semore nella stessa clinica privata).ora siccome e passato all incirca un mese da un bacio alla francese molto profondo ora mi sorgono due paure..."

Caro Scintilla,
da quello che lei scrive sembrerebbe proprio non essere intenzionato a uscire dal meccanismo "cmportamento a rischio- ansia- test- ansia "!
Non credo che lei stia impazzendo, credo però che sia arrivato il momento di fermarsi e di affrontare le sue reali ansie.
Le rispondo perciò con delle domande:
Si è mai chiesto come mai si espone a situazioni che percepisce come rischiose "...la lady in questione e MOLTO A RISCHIO IN QUANTO MOLTO LIBERTINA..."?
Ritiene di condurre una vita sessuale in armonia con l'idea che lei e gli altri hanno di sè stesso?
Come mai scarica sul corpo tutta questa ansia?

La saluto

Valentina Penta

Re: dottoressa ho bisogno di un consiglio

MessaggioInviato: 02/06/2012, 13:46
da scintilla
Carissima dott. io non so piu che penssare ho fatto un test a due mesi e mezzo dall episodio a basso rischio e quello stesso test era a circa 1 mese da un bacio profondo...io non riesco a finire questa storia perche non riesco a ricevere una risposta uguale all altra dai dottori.il nunero verde aids mi ha detto che il bacio puo essere a rischii se ci sono gengiviti altri assolutamente no.altri dicono che i test riconoscono tutti i tipi e sottotipi altri che non li riconiscono..non so che pensare visto che fisicamente sto male ho anche vuoti di memoria...qual e la verita? ho chiesto alla doc ortolani nelk altra sezione ma il post e stato chiuso....dottoressa non so che pensare la prego mi illumini...

Re: dottoressa ho bisogno di un consiglio

MessaggioInviato: 02/06/2012, 16:46
da ada
Per quanto riguarda i test fatti sono definitivi e il tuo malassere non riguarda l'HIV.

Ada

Re: dottoressa ho bisogno di un consiglio

MessaggioInviato: 04/06/2012, 9:43
da valentinapenta
Caro Scintilla,
ancora una volta concordo con Ada che Lei deve basarsi sul risultato dei test effettuati e che il suo malessere è evidentemente di natura psicosomatica (compresi i vuoti di memoria).
Che significa che non riesce a ricevere una risposta uguale dagli specialisti che ha consultato?
E' sicuro che Lei pone la stessa domanda a tutti? Probabilmente la sua ansia la porta ad agitarsi ogni qual volta che qualche professionista risponde a una delle tante domande che Lei pone in merito ai comportamenti a rischio.Cerchi di non fare in modo che le informazioni che raccoglie, invece di aiutarla ad adottare comportamenti di salute corretti, rinforzino le sue angosce.
Credo che fino a che non realizzerà che cosa c'è dietro a questi suoi timori ipocondriaci, lei continuerà a restare bloccato in questo meccanismo.
Ha mai pensato che l'ansia che ha non riguarda l'hiv ma il senso di colpa per aver adottato dei comportamenti a rischio?

Buona giornata

Dott. Valentina Penta

Re: dottoressa ho bisogno di un consiglio

MessaggioInviato: 04/06/2012, 22:20
da scintilla
Dottoressa intanto grazie della risposta...grazie anche a ada.si ci ho pensato davvero perche prima di questo periodaccio non avrei mai pensato di andare a prostitute chissa che mi ha detto la testa...la cosa che pero mi turba e che la persona con cui ho avuto il bacio profondo ora sta soffrendo di dolori pesanti alla gingiva/dente non lo ha capito nemmeno lei.ora mi ha detto che delle volte gli e sangunata la gingiva..perfetto quando abbiamo avuto il bacio non credo e ripeto non credo avessi di questi problemi ero abbastanza sereno,dopo che ho letto su siti autorevoli come helpaids e altri che il bacio e a rischio pure con piccole ferite capisce quanto mi ci e voluto a ripiombare nella paura.ci metta pure i vuoti di memoria che non ho mai avuto anzi a momenti ricordo la mia orima pappetta...e per questo che cerco disperatamente delle risposte scientifiche per capire dove sta la verita.io il test che ho fatto dall evento a rischio e a circa 27 giorni dal bacio quindi neanche lo posso ritenere definitivo.capisce ora quali sono le mie paure?spero che la dott.ortolani intervenga su questo post visto che sull altro spazio non posso scrivere senno mi cacciano.e io non voglio ho solo bisogno di una conferma scentifica e autorevole.

Re: dottoressa ho bisogno di un consiglio

MessaggioInviato: 05/06/2012, 0:20
da valentinapenta
Caro Scintilla, lei scrive: "si ci ho pensato davvero perche prima di questo periodaccio non avrei mai pensato di andare a prostitute chissa che mi ha detto la testa..."
Il punto sta proprio nel capire che cosa le ha detto la testa quando ha deciso di avere un rapporto sessuale a rischio!
Invece di nuovo è alla ricerca di "una conferma scentifica e autorevole" in merito ad un altro ipotetico comportamento a rischio adottato.
Questo forum si occupa di tematiche psicologiche legate all'attesa del test e non può certo fornire consulenza di tipo infettivologico.
Il forum gestito dalla Dott. ssa Ortolani, da come vedo, le ha già ampiamente e autorevolmente fornito tutte le risposte scientifiche che le servono.
Le faccio notare che, ancora una volta, sta cercando di trovare sollievo alla sua ansia nel modo sbagliato.
Credo che qualsiasi conferma scentifica e autorevole lei riuscirà ad avere, non basterà a placare i suoi continui e sempre nuovi timori ipocondriaci.
Più cercherà di evitare di affrontare le reali motivazioni che la spingono ad esporsi a situazioni rischiose, più la sua paura di contrarre il virus aumenterà.

Ps. In un precedente messaggio lei ha scritto di aver preso contatti con uno psicologo. E' poi riuscito ad andarci?
Saluti
Dott. Valentina Penta