FATTORE J

EMPATIA, RISPETTO, INCLUSIONE


CRESCERE IN EMERGENZA 
Evento territoriale live | Regione Lombardia | 17 febbraio 2021, ore 16-17


Il prossimo evento live del progetto Fattore J, in programma mercoledì 17 febbraio alle 16, è dedicato all’area terapeutica dell’infettivologia, con focus su due diverse emergenze sanitarie Aids e Covid-19. Il monitoraggio del centro di ricerca Engage Minds HUB dell’Università Cattolica segnala che il 41% degli italiani è esitante nei confronti del nuovo vaccino contro il Covid. E l’Oms include lo scetticismo per le vaccinazioni tra le 10 minacce per la salute globale. Infondere fiducia nella scienza e dare informazioni chiare e autorevoli saranno le chiavi di volta che ci aiuteranno a superare la diffidenza. Affronteremo insieme agli esperti e a un’associazione pazienti i temi della consapevolezza nei comportamenti più opportuni da adottare e della responsabilità che ognuno di noi ha all’interno della comunità. Tratteremo il tema della vaccinazione con un ospite d’eccezione, il professore Massimo Galli, infettivologo e direttore Malattie infettive dell’Ospedale Luigi Sacco di Milano. L’evento territoriale, in versione online, è organizzato con il patrocinio della Regione Lombardia. Protagonista della storia di copertina è la giovane ricercatrice Sara De Biasi, mantovana, che per i suoi studi sul sistema immunitario dei pazienti HIV ha già ricevuto importanti riconoscimenti. NPS Italia Onlus interverrà sui nodi cruciali della lotta allo stigma verso le persone che vivono con HIV. Fattore J (fattorej.org), promosso da Fondazione Mondo Digitale con Janssen Italia, azienda farmaceutica del Gruppo Johnson&Johnson, educa i giovani a sviluppare intelligenza emotiva, a rispettare “unicità” e “diversità” e a considerare la malattia come elemento della vita. L’iniziativa prevede sei eventi regionali dedicati alle diverse aree terapeutiche del progetto. In Lombardia la terza tappa del tour formativo.


AGENDA



Modera Maria Grazia Putini, giornalista Radio Rai
16.00
SALUTI DI BENVENUTO

Mirta Michilli, direttore generale, Fondazione Mondo Digitale

Loredana Bergamini, Medical Director, Janssen Italia
16.10
L’IMPORTANZA DELLA PREVENZIONE: GLI STUDENTI INTERVISTANO
IL PROFESSOR GALLI
Massimo Galli, infettivologo, Ospedale Sacco di Milano
16.30
STORIA DI COPERTINA |IL PREMIO ALLA RICERCA
Sara De Biasi, ricercatrice, Università di Modena e Reggio Emilia
16.35
TESTIMONIANZA
Margherita Errico, presidente NPS Onlus 
16.40
STUDENTI COME AMBASCIATORI DEL BENESSERE
Novella Caterina, dirigente tecnico, Ufficio scolastico Regionale Lombardia 

Post navigation